Una serata sotto le stelle… e i pianeti

PROGETTO ASTRONOMIA – scuola media Toscanini

Grande partecipazione di alunni con le loro famiglie per salutarci sotto un cielo stellato ricco di costellazioni, pianeti e stelle, mercoledi’ 7 giugno.

Abbiamo visto anche una stella cadente!

L’interesse dei partecipanti è stato vivo e curioso dimostrando l’importanza di fermarsi un po’ a guardare il cielo per scoprire gli spettacoli che la natura ha sempre offerto all’uomo.

ALLA PROSSIMAcigno

 

Progetto Astronomia – Osserviamo il cielo sotto le stelle

Come già proposto negli anni passati, ci stiamo preparando per osservare il cielo notturno con tutte le sue stelle e pianeti. L’appuntamento è per mercoledì prossimo, in base alle previsioni del tempo…

Ci troveremo presso la scuola Media di Initmiano A. Toscanini per recarci a piedi in prossimità della Specola.

Siete tutti invitati: genitori, alunni e personale della scuola. Potrete portare piccole torce per leggere le mappe celesti e una bevanda da condividere tutti insieme.

Passeremo una splendida oretta sotto il cielo alla ricerca di costellazioni e movimenti celesti. Le osservazioni potranno cominciare verso le ore 21.30 per concludersi alle 22.30.

Sarà una bella occasione anche per salutarci al termine di questo anno scolastico!

NOTA BENE

E’ necessario attendere la circolare di conferma che verrà comunicata agli alunni della scuola media al mattino di mercoledì, contenente orario e luogo preciso di raccolta.

arturo-2

Festa dello sport a Cantù

Come tutti gli anni si sono disputate le gare di atletica, quest’anno pero’ presso il campo CONI di Cantù

In gara i nostri atleti delle due scuole medie di Senna e Intimiano.

Le specialità sono state come di consueto gare di velocità, salto in lungo, lancio del peso e del vortex più le staffette. Al termine delle gare verranno stilate le classifiche; mentre l’ultimo giorno di scuola con una grande festa verranno premiati i primi tre atleti di ogni categoria e specialità.2000px-Pista_di_atletica.svg

Festa della lettura 2017

Tutto pronto per la nuova festa della lettura 2017… in Viaggio tra lettura e territorio. Gli alunni della scuola media A. Toscanini di Intimiano guidati dai loro insegnanti hanno preparato numerosi e interessanti lavori da presentare alla mostra che verrà allestita domani 10 maggio presso il centro Civico di Senna.

Oltre ai lavori da presentare le diverse classi hanno partecipato ad attività e laboratori durante il corso dell’anno: uscite sul territorio e incontri con autori.

Da segnalare la presenza alla mostra di ex libris creati dai ragazzi di terza e un erbario con disegni e piante raccolte dagli alunni in natura.

La mostra resterà aperta da giovedi’ 11 maggio a sabato 13 maggio, la mattina e il pomeriggio

La scuola Media di Intimiano in Valle d’Aosta

Si svolto ieri il viaggio di istruzione in Valle d’Aosta per le classi prime della scuola media secondaria di primo grado Arturo Toscanini di Intimiano.

Abbiamo visitato il castello di Issogne, inquadrandone gli aspetti culturali e storici anche rispetto agli altri numerosi castelli della valle.

Al pomeriggio abbiamo visitato il centro medievale di Bard e il suo castello ottocentesco, che ospita il moderno museo delle Alpi, proprio per approfondire alcuni aspetti del programma che riguardano lo studio dell’ambiente e la sua protezione.

Castello di Bard

Castello di Bard

Concluso il corso di primo soccorso e… lezioni di medicina e chirurgia in classe.

Si è appena concluso nelle classi terze della scuola media di Intimiano il tradizionale corso di primo soccorso, in collaborazione con la Croce Rossa di Montorfano. Ad ogni alunno è stato offerto un manualetto riassuntivo delle principali norme di intervento in caso di soccorso.

Nelle classi seconde invece, il Dr Macchi medico chirurgo ha svolto una lezione di due ore, descrivendo il percorso di studi e le attività che caratterizzano il lavoro del chirurgo.

Le attività didattiche di scienze nella scuola media prevedono lo studio del corpo umano durante il secondo anno di scuola, con approfondimenti di genetica in terza.

Il corso di primo soccorso viene proposto nelle classi in uscita proprio perché già a quattordici anni è possibile diventare volontario della croce rossa e così cominciare ad offrire il proprio tempo per aiutare gli altri.