Navigazione veloce

Disabilità sensoriale – istruzioni operative

Circolare n° 39

Istituto Comprensivo di Capiago Intimiano
Piazza IV Novembre – 22070 Capiago Intimiano CO
tel. 031461447 – fax 031561408 – CF 80013500139 -Cod.Mecc. COIC 811002
Posta Elettronica Certificata: coic811002@pec.istruzione.it
– Posta elettronica: coic811002@istruzione.it

Circolare n. 39

Capiago Intimiano, 29  marzo 2018

Ai Genitori degli alunni

  • Scuola Infanzia
  • Scuola Primaria
  • Scuola Secondaria

pc a tutti i docenti

Oggetto: Disabilità sensoriale -  istruzioni operative

Oggetto: “Istruzioni – Modalità operative per l’attivazione dei servizi di inclusione scolastica a favore degli studenti con disabilità sensoriale per l’anno scolastico 2018-2019 in attuazione degli artt.5 e 6 della lr n.19/2007” – DGR n.x7924 del 26 febbraio 2018.

Si porta a conoscenza delle SS.LL. le istruzioni relative alle “ Modalità operative per l’attivazione dei servizi di inclusione scolastica a favore degli studenti con disabilità sensoriale per l’a.s. 2018-2019”, inviate dal DIPARTIMENTO DELLA PROGRAMMAZIONE PER L’INTEGRAZIONE DELLE PRESTAZIONI SOCIOSANITARIE E SANITARIE CON QUELLE SOCIALI (DPIPSS), come da delibera regionale allegata circolare genitori n.35, precedentemente trasmessa.

Si invita ad un’attenta lettura di tali istruzioni relative all’ “Attuazione di Interventi di inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale”

“Gent.mi,

Regione Lombardia, in ottemperanza agli articoli 5 e 6 della L.R. n. 19/2007, ha approvato la D.G.R. del 26 febbraio 2018 n. X/7924 ad oggetto: “Modalità operative per l’attivazione dei servizi di inclusione scolastica a favore degli studenti con disabilità sensoriale per l’anno scolastico 2018-2019 in attuazione degli articoli 5 e 6 della l.r. n. 19/2007 (di concerto con gli Assessori Aprea, Gallera e Garavaglia)” attribuendo, anche quest’anno, alle ATS il compito di garantire i servizi di assistenza alla comunicazione, servizio tiflologico e fornitura del materiale didattico, per il tramite di Enti erogatori ritenuti idonei.

ATS Insubria con deliberazione n. 124 del 15.03.2018 ad oggetto “Attuazione Interventi di Inclusione Scolastica degli studenti con disabilità sensoriale (D.G.R. 26 febbraio 2018 n. x/7924): approvazione avviso per la costituzione dell’elenco dei soggetti qualificati allo svolgimento degli interventi di inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriali ai sensi degli artt.5 e 6 della l.r. n. 19/2007 – anno 2018/2019”, ha dato avvio all’istruttoria, approvando l’avviso relativo alla costituzione dell’elenco dei soggetti qualificati allo svolgimento degli interventi di inclusione scolastica a favore degli studenti con disabilità sensoriali (suddiviso in due specifiche sezioni in ragione della tipologia di disabilità visiva -uditiva).

Si precisa che sul sito dell’ATS Insubria (<http://www.ats-insubria.it/servizi/fragilita/4644-disabili-sensoriali>http://www.ats-insubria.it/servizi/fragilita/4644-disabili-sensoriali) è reperibile, oltre alla normativa regionale di riferimento, tutta la modulistica di riferimento relativa alla presentazione della domanda da parte degli Enti.

ATS Insubria, come da indicazioni regionali, validerà l’elenco degli enti erogatori ritenuti idonei entro il 30.04.2018.

Il Servizio per gli interventi di inclusione scolastica verrà attivato a seguito di domanda presentata da uno dei genitori o da chi rappresenta lo studente minore o dallo studente stesso se maggiorenne, unitamente alla liberatoria per la privacy e per il trattamento dei dati (secondo lo schema in via di approvazione da Regione Lombardia – Direzione Generale Reddito di Autonomia e Inclusione sociale).

Alla domanda, nel caso in cui si tratti di prima attivazione dei servizi, di passaggio a nuovo ciclo scolastico, nonché nel caso in cui la documentazione già presentata sia scaduta o variata, deve essere allegata la documentazione sanitaria (certificazione di disabilità sensoriale, diagnosi funzionale nella quale sia esplicitata la necessità di assistenza per la comunicazione e verbale del collegio di accertamento per l’individuazione dello studente disabile ai sensi del DPCM 185/2006, della DGR 3449/2006, integrata dalla DGR 2185/2011).

In tutti gli altri casi, il Comune ha la facoltà di recuperare la documentazione già inserita nel sistema informativo (SIAGE).Si informa inoltre, che la domanda può essere presentata ai Servizi Sociali del Comune di residenza a partire dal 2 maggio 2018, ed entro la fine dell’anno scolastico 2017/2018 in modo da poter garantire l’avvio dei servizi per l’inizio dell’anno scolastico 2018/2019.

In alternativa la domanda può essere presentata all’Istituto scolastico frequentato; in quest’ultimo caso è onere dell’Istituto scolastico trasmettere al Comune la domanda completa della documentazione necessaria.

Si precisa, inoltre, che, a seguito dell’approvazione dell’elenco degli enti ritenuti idonei da parte di ATS, sul sito internet di ATS Insubria sarà reperibile tutta la documentazione utile per la presentazione della domanda da parte delle famiglie e degli studenti.

Per qualsiasi informazione è possibile contattare il numero 0332/277728 o laseguente e-mail: <mailto:dottig@ats-insubria.it> dottig@ats-insubria.it, <mailto:brumanac@ats-insubria.it> brumanac@ats-insubria.it, <mailto:maffeis@ats-insubria.it> maffeis@ats-insubria.it.

Si auspica pertanto la più ampia diffusione fra gli interessati, docenti e genitori, affinché si possa procedere con le necessarie richieste in vista dell’avvio del prossimo anno scolastico 2018-19.

Cordialmente,

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dott.ssa Magda Zanon

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art.3, comma 2 del D.Lgs. 39/93

Non è possibile inserire commenti.